• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ultimi blog aggiornati

province

E la lotta all'evasione? "Non è finita qui, siamo solo all'inizio". Aspettiamo e fidiamoci del prof.Monti

Non occorre scomodare Nostradamus per indovinare che a milioni di italiani onesti (quelli che hanno pagato e pagano sempre le tasse fino all'ultimo centesimo) sarebbe piaciuta da pazzi una manovra economica lacrime e sangue anche per gli evasori fiscali.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

Le Province restano? Che venga almeno abolita l'intera classe dirigente del Pd

Eh sì, quella di ieri non è stata davvero una bella giornata per i maggiori partiti della nostra democrazia. Ora non voglio tornare sulle vicende del Pdl con Berlusconi che (come dicono a Roma) prima "ce prova" e poi, una volta scoperto l'inghippo, è costretto a ritirare dalla bozza della manovra economica quel piccolo comma "salva Fininvest" che gli permetteva di non versare una paccata di milioni di euro a De Benedetti per l'affaire Mondadori.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

Rai e dintorni, gli sprechi dei carrozzoni di Stato

E così anche stavolta un piccolo passo per l'abolizione delle province non è stato fatto. Concordo in pieno su quanto scritto da Gabriele Qn nel Qn odierno e aggiungo: a quest'Italia serve ormai una generazione di politici che provi a pensare non al prossimo risultato elettorale, ma alle generazioni future.

leggi tutto | blog di Massimo Pandolfi |

Addio Paolo Nonni e grazie per la lezione di giornalismo e di vita

Redazione Province del Resto del Carlino, anno di grazia 1979. Entro in punta di piedi in quello stanzone dove si raccoglievano i veterani del giornale e i giovani in cerca di gloria. Un po' ufficio talenti, un po' cimitero di elefanti, all'Ufficio Province confluiva il materiale spedito per telecopier o fuorisacco dalle redazioni esterne.

leggi tutto | blog di Giuseppe Tassi |

Perché amiamo i Comuni e non lo Stato

Caro direttore, circa l’auspicio da lei espresso sull’abolizione delle province e di un certo numero di comuni, ritengo che la sua aspettativa sia destinata a rimanere delusa non solo per l’opposizione dei partiti, che non vogliono ridurre il loro potere, ma anche per il no dei cittadini, che hanno poca fiducia nello Stato, vedono le regioni come entità astratte ma si sentono rappresentati dai comuni. Riccardo Piazza, Bergamo

leggi tutto | blog di Giovanni Morandi |

Le mini Province e le previsioni di von Metternich

Le piccole Province per ora sembrano salve. E così si tira un sospiro di sollievo da Biella a Vibo Valentia, passando per Rieti e Fermo. Un trionfo per il 'piccolo è bello'; e a chi importa se è anche dispendioso? Dieci enti locali formato mignon (nel senso che ognuno non supera i 220 mila abitanti, meno di un quartiere di Milano) sembravano lì lì per essere capitozzati. Poi il governo ha soprasseduto, così come si soprassiede da decenni.

leggi tutto | blog di Achille Scalabrin |

La solita manovra, i soliti furbi, i soliti imbecilli

Non so cosa ne pensiate voi, ma a consultare siti, a sfogliare giornali online, e soprattutto a leggere i commenti dei lettori relativi a varie notizie che riguardano direttamente la Casta, mi sembra, dicevo, che stia montando nel Paese una protesta popolare sempre più forte. Ovviamente proprio nei confronti della nostra classe politica.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

Le province ci costano come una ballerina francese

La partecipazione dei parlamentari ai sacrifici chiesti alla manovra sarà più formale che sostanziale. La verità è che a pagare saremo sempre noi, lavoratori dipendenti, gli unici che non possono evadere un euro. Se potessi farlo ne sarei ben lieto, tanto chi può lo fa regolarmemte, perché dovrei essere l’unico fesso? Che cos’è cambiato dalla Prima alla Seconda Repubblica? Nulla. Franco Salvi, Monza

leggi tutto | blog di Giovanni Morandi |

E Berlusconi urlò: "Lega sprecona"

Abolire le province? Idea meravigliosa: secondo uno studio dell’Eurispes lo Stato rispermierebbe 10,6 miliardi di euro all’anno. Più di mezza finanziaria. Se però Silvio Berlusconi ha rilanciato il tema, già infruttuosamente cavalcato da Ugo La Malfa negli Anni Settanta, è stato per ragioni contingenti ed eminentemente politiche. L’ha fatto per segnare un punto sulla Lega.

leggi tutto | blog di Andrea Cangini | 1 commento

Viva le Province e i provinciali

LA RUMOROSA campagna che è stata aperta per l’abolizione delle Province è inutile almeno quanto l’ultimo sciopero indetto dalla Cgil al grido di piove (o nevica) governo ladro. E inutilmente rumorosa quanto l’emergenza Tevere, che, anche senza esondazione, ha fatto vivere ai romani "un momento storico nella storia di Roma". Poveri romani, come sono ridotti.

leggi tutto | blog di Giovanni Morandi | 1 commento
Syndicate content