• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ultimi blog aggiornati

politica

Letali in Libia i jet tricolori

I PILOTI italiani battono i francesi nei bombardamenti del Paese del  Colonnello. La cortina di mistero calata sulle operazioni in Libia di colpo  si dissolve e ora scopriamo, solo dopo la fine della missione ‘Unified  Protector’, che gli aerei italiani hanno martellato gli obiettivi assegnati  e che li hanno regolarmente centrati. Il ministro della difesa Ignazio La  Russa, in collegamento con i contingenti internazionali di pace dalla sede

leggi tutto | blog di Lorenzo Bianchi |

Le bugie di Sarkozy e il dissesto del sistema bancario francese. Altro che tre A!

Caro De Carlo,ho letto il suo editoriale di mercoledì scorso,quello su Papandreu che si immola sulla spada con cui avrebbe dovuto difendere la Grecia.Metafora suggestiva,anche se poi è stata smentita dallo stesso primo ministro greco che,evidentemente spaventato dalla reazione dei mercati ha fatto una precipitosa marcia indietro (ma ormai il danno era stato fatto).Anche io, come lei scrive,ritengo che la Grecia sia al di là di ogni possibilità di salvezza.E’ fallita in tutti i sensi: economicamente, politicamente, moralmente...

 

leggi tutto | blog di Cesare De Carlo |

Cattivi pensieri / Davvero "indisponibili" i ribelli del Pdl?

A proposito dei sei deputati del Popolo della Libertà "indisponibili" ad andare avanti così, che chiedono un nuovo governo e che hanno diffuso la loro lettera di critiche, il segretario del Pdl Alfano ha detto: "Noi abbiamo una dialettica interna fatta da persone che hanno avuto un ruolo importante sin dalla fondazione del Pdl. Sono convinto che si risolverà positivamente".

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

Default? Guardiamo il passato e prepariamoci al futuro

 Riporto di seguito un brano tratto da Wikipedia sulla crisi economica in Argentina nel 2002 che portò al default.

Ciascun lettore ne tragga le considerazioni che crede, io le mie le ho già espresse tante volte.

leggi tutto | blog di magretto |

+3,23%. La Borsa (secondo me) festeggia la fine sempre più vicina del governo Berlusconi

Dopo le batoste dei giorni scorsi, una bella giornata per i risparmiatori: la Borsa di  Milano (l'indice Ftse Mib) ha infatti chiuso con un rialzo del 3,23 %. E gli analisti potranno certamente sfogarsi a spiegare questo bel guadagno.

Senz'altro quasi tutti attribuiranno il risultato positivo al fatto che a sorpresa la Bce, a capo della quale c'è il neopresidente Mario Draghi, abbia deciso di tagliare il costo del denaro di 25 punti base.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

Draghi, un esordio da fuoriclasse e nel Pdl scatta la fuga dei Topi Traditori

Xavier Jacobelli

Come al solito, alcuni francesi hanno preso fischi per fiaschi. D'altra parte, se il Nano di Parigi si crede un gigante, Oltralpe tutto è possibile. "Draghi? L'autorità e l'autorevolezza in Europa non si conquistano in due giorni", scriveva l'altro ieri un presunto autorevole quotidano parigino. Presunto perchè, se riuscite a leggerlo tutto senza addormentarvi, vincete un viaggio premio alla Guadalupa con Sarkozy. 

leggi tutto | blog di Mister X |

De Rossi: "I mercati non credono alle promesse vuote". Scajola: "Governo in agonia"

In attesa delle decisioni del consiglio dei ministri straordinario convocato dal premier Berlusconi per stasera alle 20, voglio rispondere ad alcuni lettori che, dopo aver dato un'occhiata al post di ieri a proposito del crollo della borsa e del ruolo di Berlusconi in questo dramma collettivo, mi hanno accusato di catastrofismo.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

La Borsa sprofonda, l'Italia rischia davvero grosso: Berlusconi ha il dovere di dimettersi

La Borsa oggi ha perso il 6,80 per cento. Nelle ultime tre sedute (compresa quella di oggi) Piazza Affari ha perso il 12,40 per cento.

leggi tutto | blog di Sandro Bugialli |

La politica è morta, il governo tecnico già c'è

Nel criticare l’ennesimo affondo di Luca Cordero di Montezemolo contro il governo, Sandro Bondi usa argomenti efficaci (la sovranità popolare, meglio i politici dei tecnici) ma superati. Con Berlusconi che auspica vincoli europei per convincere Bossi a fare la riforma previdenziale e si fa dettare da Bruxelles e Francoforte una lista di riforme mai ipotizzate prima, di cosa stiamo parlando? La politica oscilla tra inadeguatezza e impotenza, il governo tecnico è già in carica.

blog di Andrea Cangini |

Terroristi? Sacconi ripete quel che Fini disse nel 2002

Si può anche dissentire dall’equazione fatta dal ministro Sacconi tra «violenza verbale» e terrorismo. Gianfranco Fini, ad esempio, dissente. «Le sue sono parole gravi», dice. Nel marzo 2002, però, quando il cadavere di Marco Biagi era ancora caldo e Fini era ancora berlusconiano la mise così: «Il clima si è fatto troppo esasperato e credo sia opportuno che tutti riflettano prima di parlare». Riflettere è sempre opportuno. Nel 2002 come nel 2011.

blog di Andrea Cangini |
Syndicate content