• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ultimi blog aggiornati

McLaren

Frammenti di Spa

Spa, un’altra volta.

Tra qualche giorno sarò lì e inevitabilmente l’emozione del luogo, dalla Eau Rouge al resto, prenderà il sopravvento.

Io ormai ho una certa età e dunque chiedo scusa in anticipo: può darsi che le cose che mi appresto a raccontare le abbia già narrate. In tal caso, domando perdono a chi si sentisse annoiato.

Comunque, ecco gli episodi ‘da Ardenne’ che più hanno colpito la mia memoria. Nel bene e nel male.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

L'ultima risposta al Test d'Agosto

Ah, manca la risposta all'ultimo quesito del Test d'Agosto, il numero 10.

La risposta esatta è la 6.

Cioè Michelone, il Moschettiere dei vent'anni, appena subito il sorpassone clamoroso di Hakkinen, rassicurò il prode Berro, allora pierre del reparto corse, con la frase 'tranquillo, il mondiale lo vincerò io'.

Debbo dire che in quella situazione probabilmente Schumi era l'unico a pensarla così. Nel cuore dell'estate aveva incassato la devastante rimonta del biondino della McLaren e lo sconforto si era impadronito di (quasi) tutti.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Il Test d'Agosto (10)

A ridosso di ferragosto, ecco il decimo e ultimo quiz del nostro test estivo. Possiamo darci un po’ di tempo per la risposta, tanto non ci corre dietro nessuno.

Non ho controllato chi sia al comando della specialissima graduatoria: farà senza dubbio conoscere qualcosa in merito, a tempo debito, la divina signorina Penelope.

E veniamo al quesito numero 10.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Schu, Vettel e Piero Ferrari

Ragazzi, facciamo un break, in materia di Test d'Agosto.

Vi offro i contenuti di una fresca conversazione con un amico carissimo.

A mio parere questo amico carissimo dice cose mlto, molto interessanti.

Andiamo.

 

‘C’è una cosa che a mio padre non sarebbe sfuggita: ancora oggi, Schumi è uno dei migliori piloti in circolazione. Ci fosse lui sulla red Bull, penso avrebbe vinto almeno tanti Gran Premi quanto Vettel…’

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Se Schumi fosse sulla Rossa

Andiamo avanti con i quesiti dei 3CM, i Tre Cloggari Misteriosi, anche perché il bloggaro Tana, non avendo una mazza da fare sulla piattaforma petrolifera, ha fretta di leggere. Alè.

Quiz nr. 3. Alla luce delle ultime prestazioni, quanti Gp la Ferrari potrebbe vincere da qui a fine campionato?

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Kimi, Alo, Button e il ballo del potere

Veramente, io speravo che con l’avvio di agosto i 3CM, i Tre Cloggari Misteriosi, se ne andassero in vacanza.

Invece. Inesorabili, mi hanno fatto avere le consuete dieci domande.

Rassegnato, inizio a rispondere. Dalle prime due.

Quiz nr. 1) In pratica solo tu, o quasi, hai bocciato la prestazione di Alonso a Budapest. Come te e ce lo spieghi? Sei prevenuto?...

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Pagellone al gulash

Pagellone ungherese, per cominciare bene il mese (toh, c’è anche la rima).

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Ok, Button non è un Paracarro

Ok, segnatevi i numeri.

3, come i girotondi in pista di El Banco. 88, come i pit stop di una gara folle. 36, come i bestemmioni tirati dal Nero quando si è accorto di aver fatto una cappellata a montare le intermedie…

Lo so, lo so.

Subito dopo Silverstone, avevo profetizzato una doppietta McLaren tra Germania e Ungheria, con Hamilton in trionfo al Nurburgring e Button sugli scudi a Budapest.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Alonso kappao sull'Hungaroring

In breve, perché ho una quantità industriale di cose da fare.

Non male, come complotto!

Vettel è in pole, va mo là.

La vera notizia del giorno, però, è il kappao di El Banco sul quadrato dell’Hungaroring. Ce la possiamo menare quanto vogliamo e certamente il nostro Mary Poppino, alias il Cola, troverà spiegazioni varie ed assortite.

Però, Alonso quinto in griglia, dietro anche a Massa, è un colpo al fegato mio e di Occhi di Gatto.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |

Dan Brown e il Dom sul Danubio

Allora, qualcuno giura di aver visto Dan Brown, l’autore del ‘Da Vinci Code’ e di ‘Angeli e Demoni’, passeggiare sul Danubio blu (blu si fa per dire, eh).

Motivo.

Tira di nuovo aria di complotto.

Dopo le libere dell’Hungaroring, i congiurati stanno gettando la maschera.

Ma come?

I bibitari remano controcorrente.

Il Nero ha staccato di brutto sia Webber che Vettel.

leggi tutto | blog di Leo Turrini |
Syndicate content