• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ultimi blog aggiornati

economia e finanza

Se un euro solo non basta perchè non moltiplicarlo per 17?

Egregio De Carlo,poiché tutto il guaio che stiamo vivendo è la mancanza di un Gestore dell’economia locale che abbia la possibilità di agire con una propria  moneta,porta come conseguenza che,l’EURO, non avendo un valore  intrinseco, per effetto del Patto di Stabilità assume valori diversi nei paese ove opera; (il livellamento dei prezzi è un’utopia).Per uscire da questa situazione non c’è che una via d’uscita: riaprire le frontiere economiche, dando alle Banche Centrali di ogni paese il controllo della propria economia...

leggi tutto | blog di Cesare De Carlo |

Perchè parlare di opzioni binarie

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che solo di recente è arrivato nel nostro Paese: nonostante sempre più nostri connazionali ci si stiano avvicinando, è ancora perlopiù sconosciuto in Italia. O, perlomeno, non ha ancora ricevuto l'attenzione e la copertura di cui altri settori del trading online, come quello del Forex, già godono.

leggi tutto | blog di Desk Finanza |

Le pagelle dell'economia: business solare

GIANCARLO DEZIO, 7

Ha fiutato un business nuovo e solare con i rifiuti: il direttore generale di Ecolight punta con la sua azienda allo smaltimento dei pannelli fotovoltaici arrivati a fine vita, una montagna - stima - di 50 mila moduli smontati dai tetti o mai installati perchè difettosi. Oggi l’unico impianto di riciclaggio è in Germania, così Dezio ha predisposto un servizio made in Italy di recupero e smaltimento in tutto il Paese: in gran parte dei pannelli è riutilizzabile silicio, vetro, alluminio e plastica. Come dice Brecht, una parte del talento è il coraggio.

leggi tutto | blog di Mario Fornasari |

Stati Uniti d'Europa

In politica economica si parla di exit strategy, ci deve essere sempre, è la cosiddetta porta sul retro. Ma a quanto pare di recente le uscite laterali si aprono sempre su altri retro scala, come in un incubo, in cui ogni potenziale varco conduce a nuovi baratri. All’inizio sembrava si potesse confidare semplicemente nell’EFSF, poi si è ipotizzato di poter, invano, saltare sul gommone liberal-watch griffato FMI, adesso non resta che puntare agli oboli inter- e nazionali.

leggi tutto | blog di Giulia Della Rocca |

Labour depressive

Indie, straight edge, old style, e ancora raver, geek, hipster e via a non finire: le sottoculture continuano a proliferare, malgrado una globalità degli stili che uccide in misura crescente l’idea stessa di differenziazione, massificando ogni nicchia. Nonostante le più creative e svariate forme di espressione identitaria, una delle poche cristalline verità a ogni modo è che stiamo diventando sempre più NEET.

leggi tutto | blog di Giulia Della Rocca |

Male Piazza Affari, e lo spread torna a far paura

Altra giornata pessima per la borsa di Milano che sta perdendo quasi il 3% riuscendo a centrare, ancora una volta, l'obiettivo di essere una delle peggiori piazze europee. Ma a mettere paura è anche lo spread che torna drammaticamente su livelli da incubo dopo qualche giorno di relativa pace.

A guidare i ribassi ci sono Finmeccanica, Buzzi, Exor e Fondiaria Sai tutte abbondantemente sopra quota -4%.

leggi tutto | blog di Stefaimg |

Come uscire dalla crisi finanziaria?

L'Italia è un grande paese che ha attraversato momenti difficili ma ne è sempre uscita a testa alta! Queste sono state, in estrema sintesi, le parole di Napolitano il quale in un autorevole discorso ha detto di essere certo che l'Italia possa uscire dalla crisi.

In Effetti dopo le voci che davano una possibile nomina di Monti a capo di un governo tecnico l'attacco speculativo ai nostri titoli di stato si è leggermente allentato.

leggi tutto | blog di Stefaimg |

L'Italia non è la Grecia, d'accordo. Ma lo spread continua a salire.

Gentile De Carlo,vorrei farle osservare che lo sfascio greco non dipende solo dal governo che ha preceduto quello socialista di Papandreu.E’ cominciato molto prima sotto il governo di centrodestra.Ricorda i progetti elefantiaci per le Olimpiadi del 2004?I greci fecero credere al mondo di essere un Paese prospero e molti giornali parlarono di miracolo...

 

leggi tutto | blog di Cesare De Carlo |

In debito di credibilità

Sull’Europa imperversa il vortice di una crisi economica, politica e psicologica. La natura del problema è caleidoscopica, la dimensione è quella di una crisi esistenziale. Farraginosità decisionali, incompatibilità sostanziali, referendum minacciati e ritrattati, deliri e conflitti tra ego ipertrofici costituiscono lo sfondo della tragedia sempre meno greca dell’Unione, disancorando in misura crescente il fine della convergenza dalla dimensione del reale.

leggi tutto | blog di Giulia Della Rocca |

LE MURA DI LUCCA SONO PERICOLOSE????

LE MURA DI LUCCA SONO PERICOLOSE?? Oggi sulle pagine nazionali della Nazione, un lungo articolo sulle Mura di Lucca e le dichiarazioni dlela mamma di un ragazzo caduto dalle Mura alcuni mesi or sono. Questa la mia risposta:

leggi tutto | blog di francesco colucci lucca |
Syndicate content