• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ultimi blog aggiornati

cronaca

Pendolari fatevi coraggio

Ogni volta ci spiegano che non ce l’hanno con noi (e ci mancherebbe pure) e magari presentano le loro scuse, regolarmente, pazientemente accettate, per il disagio arrecatoci. Ma se uno sciopero blocca treni, tram, bus, metropolitana ecco tutto un popolo costretto a fortunose migrazioni di massa. Quale popolo?

leggi tutto | blog di Gabriele Moroni |

Sarkò e Zapatero fanno come Bossi, ma guai a dirlo mentre il francese sigilla Ventimiglia e bombarda i civili libici

di Xavier Jacobelli

L'autocitazione è sempre inelegante e, francamente, ne avremmo fatto volentieri a meno. Quando è scoppiata la guerra in Libia, Quotidiano.net ha scritto: ma quale missione umanitaria, Sarkò fa la guerra alla Libia per soffiare il petrolio all'Italia e scaricarle addosso i profughi.

http://club.quotidiano.net/misterx/ma_quale_missione_umanitaria

leggi tutto | blog di Mister X |

Berlusconi rules: Zelig da Lampedusa

 Il Premier atterra a Lampedusa, impone le mani sugli isolani e dice: "entro 60 ore sarete liberi dagli immigrati". Non so voi, ma io ho la sensazione che sia un copione già visto, vedi rifiuti a Napoli e terremoto a L'Aquila. Il Cavaliere risolverà tutto, o quantomeno ci darà l'illusione che sia così. Dopo qualche mese, quando il polverone mediatico si sarà placato, ci ritroveremo punto e a capo.

leggi tutto | blog di Fabrizio Vinci |

Lampedusa, vergogna mondiale degli ipocriti Onu e Unione Europea che lasciano sola l'Italia

di Xavier Jacobelli

Due mesi fa, quando Roberto Maroni, lanciò l'allarme immigrati, a Strasburgo si alzò un autorevole rappresentante della Commissione Europea che prese letteralmente a male parole il ministro dell'Interno italiano dandogli del catastrofista, dell'insensibile, del razzista.

leggi tutto | blog di Mister X |

Yara: "Fiducia sì, ma nessuna cambiale in bianco"

IL FATTO che i cittadini di Brembate di Sopra non abbiano smesso di riporre la loro fiducia negli inquirenti, nella giustizia e quindi nelle istituzioni è un fatto positivo. I loro pareri, accuratamente raccolti dai nostri cronisti, sono divisi fra la delusione perché l’assassino d Yara non ha ancora le manette ai polsi e la speranza che questo possa avvenire al più presto. Attenzione, però. Nessuno fra tutti gli intervistati, a cominciare dal sindaco Diego Locatelli, ha mai firmato una cambiale in bianco a magistratura e forze dell’ordine, né intende farlo adesso.

leggi tutto | blog di Gabriele Moroni |
Syndicate content