• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Non preoccupa Adailton ma la difesa che non c'è

Pubblicato da Luca Serafini Mar, 03/08/2010 - 15:03

Chi strombazza preoccupato che si è perso Adailton rispondo che è un falso problema, a mio avviso lo stesso Cesena non era convinto fino in fondo di questa operazione e ci può anche stare. Sono valutazioni tecniche ed economicge . Molto più serio è il problema che quella che per due anni è stato il segreto del successo, la difesa, proprio ancora non c'è. Manca meno di un mese all'inizio del campionato e non ci sono i centrali titolari. Poi è chiaro, servono almeno un centrocampista e una punta importanti. Ma Ficcadenti avrebbe bisogno di un po' di tempo per far quadrare la retroguardia, i meccanismi, invece mancano pedine fondamentali. Se vuoi avere la speranza di salvarti devi subire prima di tutto poche reti, altrimenti <ciccia>. E per quanto riguarda la difesa non mi sambra nemmeno che le trattative avviate siano vicinissime alla conclusione.  Sia chiaro, questo non vuol dire che il centrocampista e la punta (parlo di giocatori di rilievo) non siano importanti. Ma senza difesa dove si può andare? Per quanto riguarda Do Prado sono convinto che alla fine andrà via e mi dispiace molto. A Domenghini dico che a me risulta che Sky dia 16 milionie e la Lega, tra varie voci, 12, poi non sono portatore di verità assoluta. Chiaro che da queste cifre vanno depennate le somme per le squadre che sono in Europa (assurdo), alla B (giusto) e alla Prima Divisione.

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.