• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Ecco cosa diceva Boniperti ai giocatori della Juve alla vigilia dei derby d'Italia con l'Inter

Pubblicato da Cesare Pompilio Sab, 12/02/2011 - 18:16

Per tre volte all'anno, durante la sua presidenza, Giampiero Boniperti, passava la vigilia con la squadra.  La partita con l'Inter, il derby con il Torino, l'incontro col Milan. Neppure la Roma lo solleticava più di tanto, non parliamo della partita col Napoli.Praticamente erano le partite con l'Inter, il Milan e quella col Toro le tre  che il Presidentissimo teneva di più. Al mezzogiorno del Sabato pranzava con i giocatori, la sera del sabato cena con tutta la squadra. Al termine tra il dolce e il caffè c'era il sermone. In parole povere, chiare e semplici il discorso si traduceva nei seguenti 5 punti:1) ricordatevi che domani sono 15 milioni d'italiani che sono dietro di voi...nel mondo sono centocinquanta milioni di tisi della Juve. 2) siate degni portatotatori delle infinite nobiltà della Juve. 3) Solo con una vittoria squillante potete tagliare la testa a qualsiasi polemica di lunedì. 4) Solo con i vostri risultati la storia della Juve diventerà infinita. 5) Sappiate che ogni volta che si batte l'Inter... entrate nella storia del calcio. Parole semplici, concetti chiari, vittorie garantite. Cin Cin...In alto i calici

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.