• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

La prima "Lucca Comics" senza Sergio Bonelli. E il testimone passa al figlio Davide

«Quando arriva Sergio?». Tra gli stand degli editori e gli spazi dei collezionisti, nelle splendide stradine del centro o al Museo del Fumetto, questa domanda era di rito a ogni edizione della più grande (e più antica) rassegna italiana di fumetti.

salva e condividi

Bonelli, l'addio a un grande "fumettaro"

NEL RACCOMANDARSI affinché i suoi collaboratori non prendessero un caso unico (come il successo di Tex Willer) come pietra di paragone con altre serie a fumetti,  l'editore Sergio Bonelli ripeteva: "Dimenticatevi di Tex", quasi parafrasando la famosa "Ricordatevi di Alamo" (espressione mitica nell'epopea western, attribuita al generale texano Sam Houston che vendicò gli eroi di Fort Alamo, Davy Crockett in testa, massacrati dai messicani nel febbraio 1836).

salva e condividi

Cosplay: gioiosa risorsa o fastidiosa appendice dei festival di fumetti e cartoon?

  A QUALCUNO bastano un paio di infradito, pantaloncini a pinocchietto, un cappello di paglia e una canna da pesca (anche finta) per trasformarsi in Sampei. Altri, invece, si cimentano in travestimenti elaboratissimi (e spesso costosi) per diventare qualche altro personaggio dei cartoni animati o dei fumetti, prevalentemente giapponesi, interpretando gli eroi di serie varie: da Naruto a Full Metal Alchemist, da Sailor Moon a Dragonball.

salva e condividi

Rianimiamo l'animazione italiana

L’ITALIA dei cartoni animati (meglio sarebbe dire dell’animazione) si conta e cerca di capire quanto “pesi”, che consistenza abbia e su quali potenzialità possa fare affidamento. Dopo gli Stati generali dell’animazione, infatti, ora è la volta del Censimento nazionale dell’animazione (promosso e curato da Asifa Italia, in collaborazione con Rai Fiction, Cartoon Italia e JobAnimation.eu).

salva e condividi

Buon compleanno Zagor: ma i fumetti che nascono oggi dureranno mezzo secolo?

MEZZO secolo di vita per un fumetto non è poco; se pensiamo all'Italia, poi, è tantissimo. Ecco perché, legittimamente, l'editore Sergio Bonelli può parlare di "un risultato entusiasmante, che vale la pena di celebrare degnamente" riferendosi ai cinquantanni di Zagor, "Lo spirito con la scure".

salva e condividi

C'era una volta la tv dei ragazzi...

CON le avventure domenicali dei cinque ragazzi protagonisti di "Slash" (la nuova serie del Gruppo Alcuni, ambientata in Toscana, ma che poi spazia per il Web) ha preso il via la programmazione estiva per bambini (e ragazzi) di Raidue.

salva e condividi
Syndicate content