• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Quelli che...hanno la valigia pronta

Pubblicato da Giulio Mola Mar, 13/05/2008 - 21:10

di GIULIO MOLA
— MILANO —
SOLO novanta minuti al termine del campionato, ma sono tanti i calciatori che hanno già la valigia pronta. Alcuni addirittura, sono intenzionati ad emigrare all’estero. Come Zaccardo e Barzagli, che potrebbero ritrovarsi insieme nel Wolsburg o da avversari se il secondo dovesse accettare il Bayern Monaco. Il club bavarese sta facendo di tutto per strappare al nostro campionato altri due "pezzi da novanta": con Gattuso esiste un accordo di massima (grazie all’intermediazione di Toni), più semplice ingaggiare Mutu (Fiorentina permettendo) anche per la concorrenza dello Schalke 04. Potrebbe oltrepassare la frontiera pure Vieri: in Italia lo cercano Napoli e Bologna, Bobone però sta valutando le offerte degli sceicchi (così come il granata Corini) e degli inglesi. Secondo quanto scritto ieri dal "Mirror", l'Hull City, squadra che sta lottando nei playoff di Championship, è pronto ad offrire un contratto da 1,3 milioni all'attaccante che certamente lascerà la Fiorentina (così come Ujfalusi e Liverani, pure in scadenza di contratto: il primo è destinato all’Atletico Madrid, il secondo è conteso da Torino, Palermo e Genoa). Tornerà in patria (al Cruzeiro) Dida: il Milan prenderà il giovane francese Lloris e (probabilmente) Frey.

CI SONO gli emigranti ma anche quelli che si limiteranno a spostamenti più brevi e che sono coinvolti in un intreccio di bomber. E’ il caso di Borriello, Amauri e Acquafresca. Difficilmente il Genoa riuscirà a trattenere il capocannoniere del campionato, come ha confermato ieri il patron Preziosi: «Se il Milan dovesse prendere Amauri, non credo che Borriello andrebbe al Palermo. Tra i rosanero e il Genoa il giocatore resterebbe da noi piuttosto potrebbe andare al Napoli. Da partenopeo, è ovvio che vorrebbe vestire la maglia della squadra della sua città». Dunque, Borriello fra Milan, Napoli e, aggiungiamo noi, Roma; Amauri (che a Palermo dovrebbe essere sostituito da Floccari o Budan) fra Milan, Juventus e Real mentre Acquafresca (che lascerà cagliari) "balla" fra Atalanta, Torino e lo stesso Genoa (che seguono pure Matri e Calaiò). Nel valzer degli attaccanti entrano anche Langella (sta per firmare un triennale con l’Udinese, a Bergamo in arrivo Valdes e forse Granoche), Iaquinta (Roma, Napoli o Fiorentina nel suo futuro), Di Vaio (lo vuole il Bologna) e Gilardino. Per il rossonero ci sono i viola e i giallorossi. Ma attenti alla Juventus (se i bianconeri perdessero Amauri) o al Genoa. Perché Preziosi promette un colpo a sorpresa...

|
salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.