• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Crisi Roma, soltanto Totti può salvare Luis Enrique

di Xavier Jacobelli

Sette sconfitte in 17 partite (6 in campionato, 1 in Europa League) sono tante.

Diventano troppe se ad incassarle è la Roma che in estate ha cominciato la rivoluzione, ma, adesso, si ritrova in mezzo al guado di una classifica scricchiolante, dopo essere stata eliminata dall'Europa League addirittura in estate.

Individuare in Luis Enrique il terminale di ogni colpa sarebbe troppo facile e troppo riduttivo.

salva e condividi

Crisi Roma, soltanton Totti può salvare Luis Enrique

di Xavier JacobelliSette sconfitte in 17 partite (6 in campionato, 1 in Europa League) sono tante.

Diventano troppe se ad incassarle è la Roma che in estate ha cominciato la rivoluzione, ma, adesso, si ritrova in mezzo al guado di una classifica scricchiolante, dopo essere stata eliminata dall'Europa League addirittura in estate.

Individuare in Luis Enrique il terminale di ogni colpa sarebbe troppo facile e troppo riduttivo.

salva e condividi

La manovra, i suoi stipendi azzerati: Monti ha messo la Casta spalle al muro

di Xavier Jacobelli

Il Primo Ministro alle otto della domenica sera si affaccia in diretta tv e, per prima cosa, dice agli italiani: sto per propinarvi questa medicina amarissima perchè, se non lo facessi, l'Italia crollerebbe e crollerebbe l'Europa. Per questo, chiamate il mio decreto, il Decreto Salva Italia.

salva e condividi

Juve schiacciasassi, Inter caduta libera, grande Milan, ma il fenomeno è l'Udinese

di Xavier Jacobelli

Forse è  presto per dirlo, come Antonio Conte ama ripeterlo quando rinvia al termine del girone d'andata ogni risposta alla domanda se la Juve sia o non sia da scudetto. Ma la risposta è già sì dopo l'ottava vittoria bianconera in 13 partite, alla quale si assommano 5 pareggi, l'imbattibilità in campionato e, soprattutto, la tipologia del successo, ottenuto su un gran bel Cesena, che Arrigoni sta rianimando con bravura.

salva e condividi

Euro 2012: Spagna e Trap, il miglior sorteggio possibile

di Xavier Jacobelli

Sì, ha proprio ragione Prandelli: questo è bel sorteggio.

Ma come? Con la Spagna campione d'Europa e del mondo in carica? Con Super Trap, maestro di Cesare e maestro di trappole, idolo dell'Irlanda che, a furor di popolo, è stato confermato ct sino al 2014?? Con la Croazia nazionale di altissimo talento?  Proprio così.

salva e condividi

Perchè Moratti può vendere l'Inter ai russi

salva e condividi

Sentenza della Cassazione: ognuno è responsabile di ciò che scrive su Internet

di Guido Scorza

Blog ilfattoquotidiano.it

 

salva e condividi

Gli on. in fuga per non perdere il vitalizio: bisognerebbe buttarli fuori senza un euro

“Si è imboccata una strada pericolosa. E' bene che ci sia un ridimensionamento dei costi della politica, ma la via peggiore è stabilire che un deputato deve essere uguale a un pensionato normale: così a un parlamentare viene tolta la libertà del proprio ruolo”.

Mario Pepe, deputato del Pdl, iscritto al Gruppo Misto-Repubblicani-Azionisti

"Cercasi lavoro. Anche onesto".

salva e condividi

Sì, è una Juve da scudetto. Ma questo Napoli merita solo applausi

di Xavier Jacobelli

La Juve supera l'esame di maturità napoletano, soffre, va sotto di due gol e riagguanta sul 3-3 un grande Napoli che merita solo applausi, anche se ha vinto soltanto una delle ultime sette gare di campionato. Ma, nel frattempo, ha sconfitto il City capolista della Premier League e, se passa a Villarreal, entra negli ottavi di finale di Champions League.

salva e condividi

Nell'Euromanicomio, l'ultimo che deve farci lezione è il Nano di Parigi

di Xavier Jacobelli

C'è ricascato. E' più forte di lui. All'inizio del mese, Nicholas Sarkozy approfittò del centoquarantesettesimo faccia a faccia con Angela Merkel per rispondere con un risolino scemo a una domanda sulle promesse di Berlusconi, ormai politicamente agonizzante.

Ora il presidente francese, che se la fa sotto perchè teme di non essere rieletto nel 2012, si candida al ruolo di primario dell'Euromanicomio in cui lui e la signora di Berlino ci hanno ficcato.

salva e condividi
Syndicate content