• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Milan - Parma: passeggiata

Pubblicato da A Ronchi Mer, 26/10/2011 - 22:47

Strade poco trafficate e nessun blocco avvicinandosi allo Stadio. "Avrò mica sbagliato giorno?" ho pensato. Poi le luci accese e i nomi dei giocatori gridati per scandire la formazione... ero solo in "perfetto orario" per l'inizio della partita. Il Milan invece ha iniziato senza fretta,a ritmi bassi quasi a verificare se fossero sufficienti per portare a casa i tre punti senza spendere troppe energie. Anche il pubblico si è adeguato rivolgendo i propri cori più forti a Marco Simoncelli al quale sono stati dedicati anche numerosi striscioni e a Rino Gattuso. Dopo Qualche spunto insidioso del Parma è arrivato il gol di Nocerino su invenzione di Ibrahimovic. Giusto il tempo di una ripartenza veloce ed è arrivato il raddoppio dello stesso Nocerino con una splendida conclusione dalla distanza. Si vede che Boateng ha fatto scuola.  La ripresa è iniziata sulla falsariga del primo tempo con Aquilani a provare la via del gol. Il Parma è poca cosa con attaccanti che possono poco contro Bonera e Silva,per l'occasione coppia centrale. Poco prima del trentesimo Cassano, dopo aver sbagliato tutti i tempi di passaggio e un gol che ha fatto andare Ibra su tutte le furie, faceva la cosa giusta mettendo lo svedesone  nella possibilità di presentarsi davanti al portiere.Gol,pace fatta e sostituzione per la meritata standing ovation.Il gol del Parma non creava preoccupazioni e bis Cassano nel finale con cross prefetto per Nocerino che firmava la tripletta e si portava a casa il pallone. In conclusione sono arrivati i tre punti previsti senza troppa sofferenza né fatica. Allegri ha avuto la conferma che in questo momento Aquilani,Boateng e Nocerino sono giocatori dai quali il centrocampo non può prescindere. Sabato importante e delicata sfida all'Olimpico con la Roma con la consapevolezza che la vittoria ci confermerebbe quale squadra favorita per la corsa al titolo

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.