• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Grande Fratello 10 e la sagra dell'ignoranza ai provini

D: - "Cosa fai nella vita?"

R:- "Faccio il barrista"

D: - "Il viaggio più interessante?

R: - "Londra... London"

D: - "Come si scrive?"

R: - "L'.. H... O... N... D...O... N"

R: - "E in italiano invece?"

D: - "Ondra"

D: - "Chi è il presidente della Repubblica italiana?

R: - "Piersilvio Berlusconi... dai Berlusconi"

D: - "Ma Silvio o Piersilvio?"

R: - "No, Piersilvio"

 

salva e condividi

L’influenza A e la bizzarria dei palinsesti tv

Niente allarmismi. Dal Sottosegretario alla salute all’associazione dei pediatri, ai medici di famiglia, tutti a ripeterci: niente allarmismi per l’influenza A. Facile a dirsi, meno a farsi. Specialmente se la programmazione televisiva contribuisce ad angosciarci, proponendo film catastrofisti.

salva e condividi

Il caso Polanski, nessuno è al di sopra della legge

È giusto che Roman Polanski sia stato arrestato per un reato di 30 anni fa e per il quale è stato perdonato dalla vittima? Se lo chiedono in molti in questi giorni. Tutti, o quasi, schierati per il "no" in Francia e nel mondo dello spettacolo, che ha lanciato una petizione (firmata, tra gli altri, da Woody Allen, Martin Scorsese e David Lynch). Di avviso opposto i lettori del New York Times, ma anche il regista e produttore francese Luc Besson (per il quale la giustizia deve "essere uguale per tutti").

salva e condividi

Caster Semenya, condannata a essere sexy

Il nome forse non vi dirà nulla, a meno che non siate appassionati di atletica, ma Caster Semenya è uno dei personaggi più controversi del momento. Questa diciottenne sudafricana ha vinto la medaglia d'oro negli 800 metri femminili ai recenti Mondiali di Berlino e non ci sarebbe nulla di male se qualcuno non avesse avanzato dubbi sulla sua sessualità.

salva e condividi

Materazzi e il politically scorrect ispettore Coliandro

E' notizia di pochi giorni fa che il giocatore dell’Inter Marco Materazzi ha querelato la fiction Rai "L'ispettore Coliandro". Il motivo?

salva e condividi

Caro Signorini, le foto Canalis-Clooney sono vere?

Estate tempo di gossip sotto l'ombrellone e non solo: la notizia-bomba di questi giorni è la nuova coppia Clooney-Canalis. Inutile fare spallucce e ripetere "chissenefrega", tutti quanti siamo andati a spulciare le foto apparse sui vari settimanali e siti per scoprire se c'è un fondo di verità in questa storia o si tratta solo di chiacchiere.

salva e condividi

Michael Jackson, il business dietro il dolore

La commemorazione pubblica per Michael Jackson è stata un evento planetario. A piangere il 're del pop' non c'erano solo le migliaia di persone assiepate dentro e intorno allo Staples Center di Los Angeles, ma i milioni incollati per tre ore alle tv e ai siti internet. Una sorta di show mediatico, quasi un rito pagano, malgrado la presenza di tanti predicatori. La grande e possente macchina organizzativa americana ha creato uno spettacolo perfetto, senza intoppi, dove ognuno a recitato il suo copione.

salva e condividi

Telenovela Milan-Kakà, ma un grande club non vende il suo cavallo di razza

Premetto che non sono una tifosa del Milan e nemmeno un'esperta di calciomercato, però questa telenovela del Milan che vende Kakà non mi lascia indifferente. Innanzitutto mi fa capire che non esistono più 'bandiere' nel mondo del pallone (sono rimasti in pochi a crederci nell'attaccamento a una maglia) e poi che ormai le squadre italiane non hanno più un gran peso nell'Europa calcistica, quella che conta davvero.

salva e condividi

Veronica ha il diritto di dire basta a Silvio Berlusconi

In questi giorni non si fa che parlare del divorzio (imminente?) di Silvio Berlusconi e Veronica Lario. I perbenisti smettano di scandalizzarsi: in un paese di voyeur dove spopolano i reality (dal Grande Fratello all'Isola dei famosi) mi sembra ovvio che questa sia la vicenda catalizzatrice di tante pagine di giornali (questa volta non solo scandalistici).

salva e condividi

Grande Fratello 9: Ferdi e la sua voglia di riscatto

Ferdi ha vinto il Grande Fratello! Il ventiduenne di orgine rom, giunto in Italia clandestinamente a bordo di un gommone dieci anni fa, è il nuovo trionfatore del reality show targato Canale 5... Un successo annunciato? Per qualcuno sì. I maligni diranno: "Le storie di sofferenza pagano sempre in televisione". In effetti il GF ha già prodotto qualcosa di simile in passato: basta ricordare Floriana e la sua infanzia difficile.

salva e condividi
Syndicate content