• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Marin, quando il gossip ti rovina anni di allenamento

Pubblicato da Daniela Laganà Mar, 02/08/2011 - 11:41

Luca Marin è diventato testimonial di un sito di poker online. Rovesciando il detto "sfortunato al gioco, fortunato in amore" e volendogli dar credito, il nuotatore avrà almeno un po' di cui gioire, soprattutto in un periodo di crisi economica e di scarsi guadagni come quello attuale per l'Italia.

Una magra consolazione, però, per un atleta che è tornato dai recenti Mondiali di Shanghai a mani vuote. "Purtroppo ho perso cinque chili negli ultimi venti giorni, mi manca l'esplosività e la chiusura. Sono molto amareggiato", diceva solo qualche giorno fa commentando la mancata qualifica alla finale dei 400 misti. La colpa, manco a dirlo, è della fine della storia d'amore con la collega (vincente) Federica Pellegrini.

Per carità, le relazioni nascono e muoiono anche lontano dai bordi delle piscine olimpiche e, in generale, per il partner 'mollato' il periodo che ne segue non è mai bello né positivo. Peccato solo che per il giovane azzurro questo momento sia coinciso con l'appuntamento cinese! Se poi si aggiunge anche il gossip che vuole la tua ex già felicemente accoccolata tra le braccia di un altro (anche lui nuotatore e più personaggio di te), la frittata è fatta! Chiaro, quindi, che il povero Marin non avesse lo stato d'animo adatto per affrontare un appuntamento e una vetrina così importante come i Mondiali. Il problema vero, però, restano gli anni di allenamento buttati via.

Se mi posso permettere un consiglio (peraltro non rishiesto): caro Luca Marin provi a riguadagnare la serenità e concentrazione in vista dei Giochi Olimpici di Londra 2012. Si allontani per un po' dai riflettori (della cronaca rosa e non solo) e ritrovi lo spirito del campione. Quindi lasci perdere anche questa storia del poker, che suona ancora più triste di quello che in realtà sarebbe. Se poi scegliere di fare il testimonial è solo un modo per far cassa in questi tempi di crisi nera... beh, allora è un'altra storia!

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.