• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Abbasso gli sposi dimessi, essere rocker non vuol dire dimenticare il bon ton

Pubblicato da Daniela Laganà Dom, 29/05/2011 - 18:57

Va bene essere un rocker, va bene essere musicisti o gente di spettacolo… Un tocco di eccentricità ci può anche stare, ma un minimo di bon ton non guasterebbe. A costo di beccarmi l’appellativo di "vecchia zia", infatti, mi vedo costretta a richiamare all’ordine questi non più giovanissimi artisti che decidono di convolare a nozze con le loro compagne/fidanzate in abiti casual… per non dire dimessi.

A guardare le foto del matrimonio dell’ex velina Maddalena Corvaglia si resta perplessi dal look dello sposo Stef Burns, chitarrista di Vasco Rossi. Jeans, camicia bianca, scarpa sportiva: vestito così questo piacente cinquantenne dal capello un po’ lungo non sembra certo uno dei protagonisti dell’evento e, a dire il vero, nemmeno un ospite. L’abbigliamento da palco, poi, stona decisamente con quello della sposa che, per l’occasione, ha optato per un abito di seta celeste morbido (per coprire il pancione) impreziosito da un gioiello.

Una scena analoga si era ripetuta qualche mese fa in occasione del matrimonio di un grande della musica italiana: Francesco Guccini. D’accordo che, per lui, il grande passo è giunto solo varcata la soglia dei 70 anni e dopo una lunghissima convivenza, però anche nel suo caso l’abito era davvero inadeguato. Jeans, giubbino, camicia a righe… E ancora una volta in contrasto con quello della futura moglie, sobrio ma decisamente elegante e più adatto all’occasione.

Insomma miei cari signori, non siete capitati a una festa di cui non sapevate l'esistenza: vi state sposando! Concordo con voi se non avete optato per una cerimonia e abiti come quelli di William e Kate perché il tutto sarebbe sembrato decisamente fuori luogo, però esiste anche una via di mezzo. Esibire un minimo di classe non fa male, anzi evidenzia che la sostanza può anche avere una forma!

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.