• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Barbara al lago

Barbara scrive che si rinasce quando si dice basta.

Sfonda una porta aperta.

salva e condividi

Le penne di Chiara, il letto di Franco

Non c’è come fare attenzione alle cose per notarle.
Ho iniziato a scrivere di sorprese e mi sono ritrovata una giornata piena di sorprese, belle.
Perché come ho scritto le sorprese brutte si chiamano delusioni e tradimenti.
Lavoro con Chiara che ha un viso dolcissimo, con cui durante la giornata scambio sguardi di intesa, dobbiamo dare risposte, soluzioni alle persone che stanno vivendo uno dei momenti più critici della loro esistenza. Rimane poco spazio per le nostre esistenze, tutte prese, affascinate, intrigate, appassionate del nostro lavoro.

salva e condividi

Antonella e la sorpresa

Antonella parla di sorpresa. Le belle sorprese….

La mia raffigurazione di sorpresa è nella faccia piena di un bimbo con la bocca aperta, che sta per diventare un sorriso, e nei suoi occhi che brillano.

salva e condividi

Viaggiare, ascoltare, parlare

Sono sempre più convinta che i soldi meglio investiti sono quelli spesi per viaggiare.

 

Attraverso il viaggio entriamo in contatto con nuove realtà e nuove culture;  conosciamo luoghi e persone che arricchiscono la nostra conoscenza.

salva e condividi
Syndicate content