• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Lo United come il Grande Toro

Pubblicato da Luca Guazzoni Dom, 07/08/2011 - 18:16

Nella Cattedrale londinese di Wembley vince sempre la squadra più forte. E il Manchester United è indiscutibilmente la squadra più forte d'Inghilterra, come il Barça è indiscutibilmente il gioiello del mondo. Ma il Diavolo con il Forcone – a differenza dei dirimpettai catalani, le cui vicende extracalcistiche restano sempre poco chiare – possiede carnalmente una mentalità che nessuna formazione ha mai avuto nella storia recente del gioco.

 

Forse solo il Grande Toro con il Capitano Valentino Mazzola – l'unico da meritare la C maiuscola –può fregiarsi di tanto ardore agonistico. Quando il pubblico del Filadelfia ammirava il suo idolo rimboccarsi le maniche si sapeva che l'ennesimo trionfo era dietro l'angolo.

 

E così tra i sudditi della Regina è lo United di Ferguson. Può andare sotto, di una, due, tre reti, ma troverà sempre la forza di reagire e rimontare. Che sia campionato o amichevole, coppa o trofeo dell'amicizia. Che sia all'Old Trafford o Wembley, ad Anfield o Elland Road.

 

Lead by exemple da quello scozzese purosangue, il cui accento è più duro del suo metodo di allenamento. Alex Ferguson, semplicemente il più grande manager della storia del football – e il compianto Brian Clough se ne farà una ragione -. E' lui a tirare le fila della più lunga dinastia del calcio. Perchè, per il Baronetto di Sua Maestà, "i giocatori vanno e vengono, ma ci sarà sempre e solo uno United".

 

L'ennesima umiliazione invece per Mancini che da quando è ai Citizens ha gioito solo una volta contro i Rossi. Questa volta brucia il doppio, "uccellati" in rimonta come polli, traditi dal proprio capitano allo scadere. Per sollevare la Community Shield non basta un imbarazzante De Gea, frullato dalla pressione dei 90mila, perchè ciò che il City non avrà mai è il cuore che portano in petto con orgoglio i cugini.

 

Questo United non si può non amare, esattamente come quel Grande e immenso Toro.

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.