• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Afghanistan, Karzai tenta di salvarsi la poltrona. Conflitto aperto con la commissione elettorale.

Tira brutta aria attorno al palazzo presidenziale di Hamid Karzai.Il suo mandato fiinisce a maggio e la sua rielezione non è sicura.Non tanto e non solo perchè gli elettori afghani non sono soddisfatti della sua debole presidenza (e in larga parte non lo sono) quanto perchè gli americani stanno meditando di cambiare cavallo alle prossime elezioni fissate per fine agosto.

salva e condividi

Frattini ricevuto a Washington. Dopo Grecia, Timor Est e Haiti

Nulla succede a caso, almeno non nella pragmatica diplomazia americana. E così i primi ad esser ricevuti al Dipartimento di Stato americano sono stati i ministri degli esteri di Gran Bretagna, Germania e Francia: visita e conferenza stampa con domande da parte dei giornalisti. Poi è stata la volta del presidente di Haiti, dei ministri degli esteri di Filippine, Repubblica Ceca, Egitto, Pakistan, Grecia, Spagna, Timor Est, Canada, Polonia, Brasile, Colombia, Afghanistan.

salva e condividi

La Guantanamo afghana? I detenuti non hanno diritti. E al Qaeda ringrazia.

Ottimo sul carcere cubano di Guantanamo (vicino a casa e agli occhi dei media) pessimo sul carcere afghano di Bagram (lontano da casa e poco conosciuto), Barack Obama nega ai detenuti reclusi nel carcere della base americana di Bagram i diritti costituzionali con la motivazione che si trovano in una zona di guerra. Di conseguenza, potranno essere tenuti dentro, a discrezione del Pentagono, indefinitamente.

salva e condividi

Tutti assolti per l'omicidio della Politkovskaja. Uno scandalo largamente atteso.

Anna Stepanova Politkovskaja era una giornalista russa che attaccava senza timori reverenziali l'esercito e il governo del suo paese sul tema dei diritti umani e delle guerre caucasiche.Scrisse per anni articoli di fuoco, fu minacciata ripetutamente, ma non rinunciò al suo dovere di testimoniare l'orrore delle ripetute violazioni dei diritti umani, di denunciare una conduzione delle operazioni militari assolutamente priva di scrupoli e che non teneva in alcuna considerazione le popolazioni civili.La Politkovskaja era un esempio per tutti noi cronisti; un monito per chi vorrebbe giornalisti ci

salva e condividi

Legge islamica in 7 distretti di frontiera: avanza la talebalizzazione del Pakistan.

Sharia in cambio di cessate il fuoco.Sotto i colpi di talebani pakistani e con la condiscendenza dei loro protettori si sgretola un altro pezzo del Pakistan laico. Per cercare di pacificare la preziosa valle dello Swat _ una delle perle turistiche del Pakistan, da circa due anni sostanzialmente nelle mani dei fondamentalisti locali guidato dal Maulana Fazlullah _ il governatore della North West Frontier provice e quello della della Malkand division, al quale fanno capo sette dei 24 distretti della North West Frontier Province, hanno siglato un acco

salva e condividi

Una idea luminosa? Il risparmio energetico

C'è un grande e sottoutilizzato giacimento di energia pulita, un giacimento immediatamente disponibile e strategicamente prezioso: il risparmio energetico. Da cinque anni, per sensibilizzare l'opinione pubblica sui questi temi, la trasmissione "Caterpillar" di Rai due, condotta da Filippo Cirri e Massimo Solibello, organizza "M'Illumino di meno", una giornata di mobilitazione che ormai travalica i confini  nazionali.  Sono state raccolte 10 mila adesioni di privati cittadini e centinaia di adesioni di enti e istituzioni.

salva e condividi

Un barlume di luce per l'Afghanistan: produzione di oppio ancora in calo.

Compare un raggio di luce nel buio del narcostato afghano, quel pozzo senza fondo nè legge che da solo produce il 92% dell’eroina  che intossica le nostre città. E’ un timido segnale di  speranza contro i traffici dei mercanti di morte, contro  quella gallina dalle uova d’oro che ha finanziato e finanzia le guerre talebane con 250-450 milioni di dollari all’anno: un fiume di denaro che destabilizza la regione e il mondo. Non è ancora una inversione di tendenza, solo un segnale in controtendenza, e ora occorrerà confermarlo e stabilizzarlo avviando un trend in discesa.

salva e condividi

In America se evadi le tasse o non paghi i contributi alla colf sei fuori dal governo. Un esempio per tutti.

"E' importante per questa amministrazione che il messaggio che mandiamo sia chiaro, e cioe' che non ci sono due serie di regole: una per coloro che sono potenti e un'altra per la gente comune che paga le tasse''. Firmato, Barack Obama

Chiacchere al vento? Promesse destinate a naufragare miseramente? No, fatti. A costo di fare una pessima figura e dover andare in tv per scusarsi con gli elettori di nomine governative incaute.

Perchè nella nuova America di Obama funziona così:    

salva e condividi

Obama: bene su Guantanamo ma resta il problema Bagram...

Si chiama "Bagram theater internment facility". Si trova in un ex hangar sovietico all'interno della base militare americana di Bagram, 50 chilometri a nord di Kabul e vi sono detenuti oltre 630 "enemy combatants", perlopiù talebani e altri insorgenti. Da qui, a partire dalla primavera 2002 sono transitati in quello che era denominato "Bagram collection point" (BCP) alcune migliaia di detenuti (la permanenza media nel 2006 era di 14 mesi, ma ci sono casi di detenzione da 5 anni) .

salva e condividi

Obama: pronti a guidare una coalizione globale per il clima

L'aveva promesso, lo sta facendo. A meno di una settimana dal suo insediamento, Obama usa la crisi economica mondiale come volano di cambiamento e opportunità di salto tecnologico e fissa le prime pietre angolari del suo "new deal verde" , annunciando una politica sui cambiamenti climatici radicalmente nuova e firmando due "presidential memoranda" sull'efficienza dei veicoli che vanno nel senso di un cambiamento di 180 gradi la politica energetica di George W.Bush e produrranno effetti anche oltre gli Stati Uniti.

salva e condividi
Syndicate content