• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Inchiesta Ior, un cammino da compiere

Pubblicato da Pierfrancesco D... Gio, 23/09/2010 - 19:25

La notizia dell'inchiesta della procura di Roma sullo Ior mette in evidenza due aspetti, solo apparentementi collidenti: il Vaticano e l'attuale gestione dell'Istituto facente capo a Ettore Gotti Tedeschi hanno intrapreso un cammino lento e difficile verso la piena trasparenza, perseguendo l'obiettivo di far entrare anche la Santa Sede nel novero (abbastanza ristretto) dei paesi degni di esseri iscritti nella White List finanziaria; il cammino è ancora di là da compiersi. Dato per scontato che gli esiti dell'inchiesta sono di là da venire, e che un avviso di garanzia non è certamente sinonimo di colpevolezza, era da tempo che le autorità italiane (specialmente ministero dell'Economia e Bankitalia) sotto sotto lamentavano la non totale collaborazione dell'Istituto con sede nel torrione di Nicolò V in materia di norme antiriciclaggio. E' probabile che questa inchiesta segni per lo Ior un altro piccolo passo in avanti vero la totale trasparenza.  

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.