• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Youssou N'Dour, se incocciate in un suo concerto, non perdetevelo

In un mondo dove la musica pare non aver più niente di nuovo da dire, almeno secondo il mio trascurabilissimo parere, non resta che andare con la mente indietro. Guardo nel covone dei miei di cd e l'occhio inciampa nel nome Youssou N'Dour. Un paio di dischi così così, perché il grande difetto del leone di Dakar è di non essere mai riuscito a trasferire in studio l'energia pazzesca che sprigiona sul palco.

salva e condividi

Un idolo in Russia: Toto Cutugno

salva e condividi

Nicola Arigliano, addio al grande crooner nostrano

Fino a qualche anno fa lo trovavi nella sua fattoria di Magliano Sabina, nel Laziale, dove fra gli ulivi amava coltivare peperoncino, 'Allunga la vita', sbottava ridendo e porgendotene un briciolo. Verissimo. L'immenso, buono, spettacolarmente divertente Nicola Arigliano di anni ne ha vissuti 87, un pallottoliere infinito, stoppato dal destino in una casa di riposo per anziani del Leccese.

salva e condividi

Sade, il fuoco della passione

Sade è l'immutevolezza del tempo. Tutto passa, nulla passa, perché lei, la fata anglo-nigeriana dagli occhi maliardi, ha scoperto come cristallizzare un'epoca. I suoi dischi sono pochissimi, e poi, come in un gioco di domino, l'uno il clone del precedente. A trent'anni dal debutto, il principio della carta-carbone nei cd sarebbe dettaglio da mandare dritti al muro, ma una volta che l'album ruota nel lettore, a Sade tutto si perdona.

salva e condividi

Sussurri e grida con Peter Gabriel

 

Accostate le persiane, chiudete porte, staccate telefoni, silenziate cellulari. Scegliete l'ora del crepuscolo e ponete sul piatto del lettore l'ultima creatura del divino Peter Gabriel, 'Scratch my back'. E quando il silenzio e le ombre della sera con voi, premete, delicatamente, play, concludendo la fase di preparazione con un dolce reclinare del capo all'indietro.

salva e condividi

My Sharona!

Doug Fieger è un nome che non vi dirà un bel niente. E quindi non vi straccerete le vesti alla notizia della sua dipartita da questo pericolante pianeta. Ma se vi dico 'My Sharona', ding, allora vi si accenderà la lampadina. Proprio così ragazzuoli, il povero Doug Fieger era il frontman dei Knack, anno di grazia 1979: erano in quattro, camicia bianca e gilet nero pipistrello, provenienza Los Angeles.

salva e condividi

Buggles, ballarono solo un'estate. Ma altro che cicale!

Trevor Horn inforcava degli occhialoni, ma degli occhialoni, color bianco glassa, in grado di innescare il meccanismo d'autospegnimento della tv. Se bucava il video, lo bucava all'incontrario, ma finì che il video uccise la stella della radio. Ballarono un anno i Buggles. Ma che dico?

salva e condividi

Splende alta la luna assassina di Echo & the bunnymen

La luna assassina non tramonta mai. Son trent'anni che splende alta nel cielo, illuminando le nostre menti di poveri mendicanti di musica vera. La luna assassina protegge le scorribande di Echo & the bunnymen, regala immortalità, non la benedizione delle hit parade, ovvio.

salva e condividi

Round midnight, quando Dexter Gordon si meritava l'Oscar

Son vent'anni che se n'è andato Dexter Gordon. Di lui resta il ricordo-flash di una delle foto più belle della storia del jazz, scattate da Herman Leonard: il fido sax in braccio durante una pausa di registrazione, la tesa del cappello piegata verso il soffitto, una sigaretta fra le dita e quella nuvola di fumo che sa tanto di atmosfera da club. Un capolavoro grafico, pallidamente imitato da Joe Jackson sulla copertina di 'Body and soul'.

salva e condividi

Kings of convenience, dalla Norvegia il meglio del 2009. O no?

Sono il re dei salmoni, il paladino del sacro fenomeno della controcorrente. Ecco perché in un mondo dove il fracasso ha sempre la medaglia d'oro al collo, scelgo, per quel pochissimo che vi può fregare, 'Declaration on indipendence' dei Kings of convenience come signor album del defunto 2009.

salva e condividi
Syndicate content