• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Il cellulare sbarca anche in aereo

Pubblicato da Davide Costa Lun, 07/04/2008 - 20:36

La Commissione europea accende i telefonini sugli aerei. Bruxelles ha dato il via libera alle nuove norme per armonizzare le condizioni che consentiranno di utilizzare nell'Ue i Gsm durante i voli in modo sicuro.
Gli Stati membri avranno al massimo sei mesi di tempo per mettere in atto le nuove regole, ma "il servizio potrà essere proposto già da qui a qualche settimana", ha spiegato il portavoce Ue, Martin Selmayr.
Air France ha già cominciato a testare l'utilizzo dei cellulari a bordo. I telefoni dei passeggeri saranno allacciati ad una rete cellulare installata direttamente sull'aereo e a sua volta collegata alla terra via satellite. Questo sistema impedirà ai telefonini di collegarsi direttamente, consentendo così un utilizzo senza nuocere alla sicurezza delle apparecchiature aeree e senza disturbare il funzionamento delle reti terrestri. Potranno essere utilizzati, almeno per ora, solo gms di seconda generazione e le telefonate o gli sms potranno essere inviati o ricevuti solo una volta che l'aereo avrà raggiunto la quota di crociera (3.000 metri), mentre i telefonini dovranno continuare a restare spenti in fase di decollo e di atterraggio. In caso di turbolenze, tuttavia, il comandante potra' sempre decidere di bloccare momentaneamente il servizio.
In poche parole: addio pace in aereo...

|
salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.