• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Nel redditometro anche le spese per Fido

Dalla barca al cavallo, dal mobile d'antiquariato all'iscrizione al circolo sportivo. Ma anche asili, spese per colf, abbonamenti pay tv, fino alle donazioni alle onlus. Sono circa cento le voci del nuovo 'redditometro' presentato ieri dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta di voci di spesa 'sensibile' che aiuteranno a stimare il reddito e a confrontarlo con quanto dichiarato.

salva e condividi

Libia, l'ombra della sharia

 

Libia a una svolta, ma quale?

salva e condividi

Arabia saudita, donne, sì al voto, no alla guida

 

Giusto due anni fa ero in Arabia Saudita in vacanza. Da allora le cose sono cambiate. Le donne hanno conquistato il diritto di voto.

salva e condividi

Addio a Giuseppe Trappo, l'uomo dalle mani che guarivano

Una lunga barba bianca, occhi vivacissimi che sorridevano spesso, le mani che guarivano. Giuseppe Trappo era un pranoterapeuta e io, come tante altre persone, ho sperimentato su me stessa il suo prodigioso dono. Giuseppe Trappo se ne è andato giovedì scorso all'improvviso, mentre era a Sorrento in vacanza con l'amata moglie Andreina. Un aneurisma, o forse un infarto, l'ha stroncato a 75 anni.

salva e condividi

L'amore è... anche uno striscione lungo una strada

 

Tutte le mattine quando da casa (fra Bologna e Modena) vengo verso Bologna a un certo punto, sull'asse attrezzato che porta dalla Bazzanese alla tangenziale (verso Zola Predosa) , alzo gli occhi e lo vedo là, su un cavalcavia, in modo che chi percorre lo stradone lo veda bene: uno striscione da stadio con la scritta BENTORNATA PRINCIPESSA TI AMO. E' lì da mesi, forse dall'inverno, la scritta rossa è un po' sbiadita. Chissà come mai non è volato via, forse chi ce l'ha messo ne cura anche la manutenzione.

salva e condividi

Firenze, scanna il cane della sorella e lo mangia. E di sicuro resterà impunito

 

La notizia è su tutti i giornali ma fra la Libia e Ruby, Yara e Sara, la riforma della giustizia (il tutto un po' alla pari, basta fare un po' di zapping alla sera in tv) di sicuro passa inosservata. A chi vuoi che importi qualcosa se un tizio prende il cane della sorella, lo squarta e se lo mangia?

salva e condividi

Enpa: soppressi in Spagna oltre 17mila cani. Lettera di protesta all'ambasciatore spagnolo

 Ricevo questa e-mail dall'Enpa e la pubblico tale e quale. lascio ogni considerazione a chi legge. E mi auguro che l'ambasciatore risponda.

salva e condividi

Lui non riesce più a far l'amore e trascina il gatto 'guardone' in tribunale

 

Lui, lei e l'altro. E' il vecchio triangolo da pochade che ha fatto il successo di tante commedie e film. Questa volta però con una variante. L'altro non è il baldo idraulico subdola presenza in tanti spot televisivi, ma il gatto di casa. Un micione che condivide il letto (e gli incubi) di due coniugi.

salva e condividi

Bamboccioni per sempre: secondo la Cassazione la figlia sposata, laureata ma che non lavora deve essere mantenuta

 

Una piccola riflessione su una notizia di un paio di giorni fa, riguardante una sentenza della Cassazione che ha <condannato> un padre a mantenere la figlia (con 436 euro al mese) anche se questa è maggiorenne, laureata e pure sposata.

salva e condividi

Bimba picchiata a sangue, per favore niente pietà per chi è colpevole

 

La bella notizia è che è stata sciolta la prognosi della bambina di 10 mesi di San Felice Circeo, che fu ricoverata nella notte tra sabato e domenica in Terapia intensiva al Gemelli di Roma per lesioni molto gravi. La brutta notizia è, come si sa, che a picchiarla selvaggiamente è stato qualcuno. Non si è certo ridotta in fin di vita da sola. Ora è indagato il convivente della madre, un manovale trentenne. L'uomo, in un'intervista, aveva dichiarato che la bimba già da martedì scorso aveva dei lividi.

salva e condividi
Syndicate content