• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

Mario Monti, l'uomo che sembra sappia ascoltare

 

"Chiediamo sacrifici ai cittadini e da parte mia, mi è sembrato doveroso, come atto di sensibilità individuale, rinunciare al compenso da presidente di presidente del Consiglio e come ministro dell'Economia".

salva e condividi

Soprattutto i ricchi piangono... se si ipotizzano tagli ai vitalizi parlamentari!

Contro i "taglietti" ai vitalizi dei parlamentari scatta la protesta bipartisan, con minacce di azioni legali e dimissioni entro l'anno per evitare il provvedimento. Tutto questo avviene mentre a noi comuni cittadini, che dobbiamo farci carico del peso più ingente dei nuovi provvedimenti anti crisi del governo tecnico, ci viene chiesta da questi stessi politici, pazienza, sopportazione, rigore e partecipazione. 

salva e condividi

Italiani si nasce...forse. Se sei nato in Italia e figlio di stranieri non è così scontato. Paese che vai, civiltà che trovi!

''Mi auguro che in Parlamento si possa affrontare anche la questione della cittadinanza ai bambini nati in Italia da immigrati stranieri. Negarla e' un'autentica follia, un'assurdita'. I bambini hanno questa aspirazione''. 

salva e condividi

Giovani preparati, colti e... insensibili. Quando il titolo che precede il nome diventa un filtro del mondo

La cultura si può comprare,l'intelligenza con cui applicare tale cultura,quando serve, nella vita di tutti i giorni, è sempre più una merce rara.

No stamattina non ho deciso di vaneggiare! Vorrei semplicemente fare una chiacchierata informale (sperando che qualcuno mi smentisca) riguardo questo concetto, tanto scontato quanto raro da riscontrare nei giovani d'oggi.

salva e condividi

Governo Monti, dalle parole ai fatti. Io, Italia, speriamo che me la cavo!

Contro l'Italia "non ci sono complotti internazionali" né da parte "dei poteri forti". 

salva e condividi

Una pubblicità al bacio

Quando una pubblicità comunica qualcosa di più di un semplice brand.

E' quello che è successo con gli scatti di "Unhate", campagna pubblicitaria pensata della Benetton per accostare al proprio marchio il concetto del "non odio". E quale miglior simbolo di dialogo, di affetto reciproco e di prossimità fisica e mentale se non quello del bacio sulle labbra?

salva e condividi

Lo scontato arrivederci del caduto. Ecce Monti!

"Da domani raddoppieró il mio impegno in Parlamento per rinnovare l'Italia".

Così da palazzo Chigi un Berlusconi dimissionario forzato smentisce le voci di un suo abbandono della politica italiana. Parole che suonano come una minaccia per l'Italia, contenute in un discorso scontato nella banalità argomentativa, tronfia di bugie mal camuffate.

salva e condividi

Piú Ballardini per il calcio italiano

Sono incredibilmente di parte lo premetto.

Eppure faccio fatica a credere che un qualsiasi sportivo, qualunque siano i colori della sua fede calcistica, non apprezzi il valore dell'uomo, prima ancora che dell'allenatore.

Davide Ballardini, il "nuovo" timoniere del Cagliari calcio, è prima di tutto un uomo con la U maiuscola. 

salva e condividi

Tu quoque, Brute, fili mi

Dopo diciassette anni finisce l'era Berlusconi. Forse.

Si perché qualora realmente si dimettesse (e ricordiamoci che è servito un secondo comunicato stampa, stamani, per rassicurate gli scettici italiani ed europei sull'effettivo abbandono forzato dello scranno da parte del premier)' sarà ancora una volta lui, capo del governo senza piú maggioranza, a dettare i tempi e i modi del suo arrivederci.

salva e condividi

I numeri ci sono o li diamo?

Il premier Berlusconi lo ha assicurato,  i numeri ci sono. "Abbiamo verificato in queste ore, con numeri certi, che la maggioranza c'è" ha sottolineato in collegamento telefonico con la convention di Azione Popolare di Silvano Moffa. 

salva e condividi
Syndicate content