• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

Blog di francesca mazzucato

Le notti, il tempo, i libri sul comodino

La notte arriva cogliendomi sempre col suo carico di "improvviso". Magari è già buio e sto ancora lavorando. Magari la casa scivola nella penombra, niente mi avvisa, trascuro il sussurro delle cose ed ecco:  sto preparando una tisana senza capire il tempo, senza averne la percezione, la vasca da bagno si riempie, i passi si fanno più delicati. Cone è strano, il tempo notturno, come è diversamente scandito, tentatore, facilmente smagliato, spesso perduto. Non ne so molto, e per ognuno è diverso, forse.

In un tweet

 ...tu, e quello svuotamento, dopo, che era disperazione ma anche perfezione 

Devo. Scrivere di amori dannati, furiosi, impetuosi ( su tumblr, il posto giusto, la panacea)

Non ho pace. La cerco su internet digitando, rischiando di ferirmi i polpastrelli come a volte accade, scarico ebook che parlano di amori dagli improbabili finali lieti, cerco su twitter parole adatte a riflessioni importanti.Su facebook lascio aggiornamenti di status dove non mi nascondo, spargo brandelli di dolori stratificati e di bisogni. Penso che passerò a tumblr. Tumblr sarà uno dei prossimi temi di cui scriverò qui, in modo approfondito. Immaginatevelo un luogo virtuale molto libero, anarchico, bello, colorato, erotico e colto, intelligente e diaristico.

Ebook, troppo ottimismo? No, impegno, storie, passioni e pazienza

Per un po' di tempo non si è parlato d'altro. Editoria digitale, ebook, le uniche prospettive in un mercato editoriale che mostra caratteristiche di crisi. Alcuni non parlano d'altro. E' un mercato da osservare con grande attenzione, e di cui cominiciare a far parte ma occorre molta pazienza.

Amore digitale

Sono una scrittrice, e mi occupo, oltre al resto, di ebook e social network. Twitter in particolare, ma non solo. La grande sfida è, secondo me, capire come si possono declinare i tempi relativi all'intimità, alle relazioni, ai sentimenti, in questo nostro contemporaneo digitale. Vorrei parlare di carezze e di tenerezza. Di come può arrivare da un commento su un blog, da un "mi piace" su facebook. O di come non può arrivare. Su questo spero di potermi confrontare qui.

Syndicate content