• REGISTRATI!
  • Già registrato? ACCEDI!
Registrarsi consente di pubblicare i tuoi commenti o di aprire il tuo blog

Login utente

header

MERIDIANA FLY ED AIR BERLIN: ITALIA E GERMANIA 'GEMELLATE' NEI VOLI

Pubblicato da Leonardo Bartoletti Gio, 20/10/2011 - 12:02

Italia e Germania sempre più unite. Con l’inizio della stagione autunnale si rafforza infatti l’offerta sui collegamenti tra i due Paesi. Lo strumento operativo è un nuovo accordo di code-share tra la Compagnia aerea Meridiana fly ed il secondo più grande vettore tedesco, Airberlin. L’accordo prevede l’inserimento del doppio codice su quasi tutti i voli operati da Airberlin fra l’Italia e la Germania. Un network di 30 collegamenti internazionali, che congiungono i principali aeroporti del Bel Paese con le più importanti città tedesche. In particolare, Airberlin e Meridiana fly offriranno insieme, dal 30 ottobre, sette destinazioni da Catania (Berlino, Colonia, Dusseldorf, Francoforte, Monaco, Norimberga e Stoccarda), quattro da Roma Fiumicino (Amburgo, Berlino, Dusseldorf e Norimberga), 3 da Milano Malpensa e Venezia (Berlino, Dusseldorf e Stoccarda), due da Bari (Berlino e Monaco), Firenze (Dusseldorf, Stoccarda),  Napoli (Colonia, Stoccarda),  Olbia (Dusseldorf e Monaco), Palermo (Monaco, Stoccarda) e Verona (Berlino e Dusseldorf) ed una da Brindisi (Monaco). Airberlin è la seconda più grande compagnia aerea tedesca, con quasi novemila collaboratori ed una decina di riconoscimenti ricevuti, solo nel 2010,  per il servizio e la qualità. Meridiana fly e’ invece nata dall’integrazione fra Meridiana ed Eurofly, avvenuta nel febbraio 2010. Nello scorso luglio la Compagnia ha annunciato un nuovo progetto di integrazione con Air Italy.

salva e condividi

Commenta questo intervento

ATTENZIONE: la pubblicazione dei commenti è riservata ai soli utenti registrati. Per effettuare la registrazione è necessario cliccare sul pulsante "Da▼" che si trova in cima al modulo sottostante, e poi selezionare una delle opzioni di autenticazione.
I commenti inseriti saranno pubblicati direttamente su questa pagina. La redazione si riserva di cancellare tutti i messaggi ritenuti offensivi o diffamatori.